Lo spettacolo prevede l’esibizione della cantachef Angelica Sepe ai
fornelli, così come appare a La Prova del Cuoco su Rai 1,
eventualmente insieme ad uno o più chef indicati dagli organizzatori
locali delle singole tappe. Le ricette che verranno preparate sono quelle
della cucina cilentana e verranno “raccontate” da uno scrittore e
giornalista enogastronomico di rilevanza nazionale: uno “Storytelling”
che valorizzerà le tradizioni, la storia e le unicità di ogni piatto
indissolubilmente legato al proprio territorio.
Durante lo Showcooking Angelica proporrà brani napoletani classici e
sarà accompagnata da un chitarrista.
Lo spettacolo avrà anche un’altra versione, più recitata, che racconterà
la vita cilentana di Ancel Keys. In entrambi gli show che saranno
alternati, gli spettatori potranno assaggiare i “piatti” della dieta
mediterranea preparati “Live” dagli attori e dai musicisti durante lo
spettacolo, della durata di circa due ore.
L’iniziativa ha anche uno straordinario rilievo educativo poiché
propone uno stile di vita più sano, educa al gusto delle tipicità, racconta
il territorio, valorizza tradizioni, promuove il patrimonio storico.
Ben si adatta dunque al teatro-scuola organizzato dagli istituti scolastici
come forma di attività integrativa.